Prodotti

 

FIORDILATTE

INGREDIENTI. LATTE VACCINO, CAGLIO, SALE

Riconosciuto come specialità tradizionale garantita (STG) di Puglia, la Fior di Latte è stata ufficialmente inserita nella lista dei prodotti agroalimentari tradizionali italiani (P.A.T.).
Preparata con passione e trasmessa da generazioni di maestri nell’arte casearia, la nostra Fior di Latte vanta un gusto ed una morbidezza che solo chi ama e conosce alla perfezione le caratteristiche del latte può dare. La nostra Fior di Latte è preparata con latte 100% vaccino intero controllato e selezionato tra i migliori, ed è con orgoglio che possiamo affermare che siamo tra i pochissimi ad effettuare ancora una filatura a mano.
Sempre alla famiglia della Fior di Latte appartiene la Treccia, il Nodino e la Ciliegina.

LA RICOTTA (mista e di pecora)

INGREDIENTI: Siero di Latte vaccino e/o pecora, latte, sale

Il nostro casaro ha ricevuto personalmente questa ricetta da suo nonno ed è un vanto per noi poter dire che questo prodotto è uno dei nostri fiori all’occhiello. Dopo aver ricevuto questa ricetta, il nostro casaro ha passato anni ed anni a perfezionarla ed oggi è riuscito ad ottenere un prodotto caratterizzato da una cremosità e da un gusto unico. Vellutata al palato la ricotta si presenta di un colore bianco candido poiché prodotta da solo latte vaccino o misto pecora e siero proveniente. La Ricotta di FRISCU è un prodotto totalmente naturale, leggero e specialmente adatto per i bambini.

 

BURRATA E STRACCIATELLA

INGREDIENTI: Latte vaccino, caglio, panna, sale

La Burrata merita una menzione d’onore tra i prodotti pugliesi e così il nostro casaro ha fatto della sua Burrata un cavallo di battaglia. Partendo dalla Fior di Latte, viene modellata una base calda e filante che andrà ad essere riempita di straccetti di Fior di Latte e panna fresca da noi prodotta. Una volta che il ripieno è all’interno della base, il casaro racchiude il tutto e sigilla la burrata effettuando una mozzatura.
Il prodotto a prima vista sembra una classica Fior di Latte ed è solo quando si affonda il coltello che si scopre la differenza.
La stracciatella invece è fatta da straccetti di Fior di Latte e panna fresca. Ottima per antipasti e golose ricette di primi piatti come i tipici scialatielli al basilico, pomodorini e stracciatella.

 

PECORINO

INGREDIENTI: LATTE DI PECORA E CAGLIO

Questo formaggio è un icona della cultura salentina il re della tavola insieme alla Fior Di Latte. La produzione è una delle più semplici e naturali che ci sia e proprio per questo motivo anche una delle più delicate. Anche il piccolo errore di un grado durante la lavorazione del latte può far perdere a questo prodotto la sua consistenza caratteristica e perfetta. Per questo il nostro casaro è molto attento ad ogni singola fase così da offrire un prodotto di grande qualità. La salatura del formaggio viene effettuata solo dopo che il formaggio ha finito la fase di asciugatura. Viene cosparso di sale grosso purissimo che assorbito dal Pecorino gli dona un sapore deciso ma al contempo delicato. La delicata fase di salatura impone al casaro un’attenzione particolare che dovrà girarlo rigirarlo in continuazione per garantirne la “respirazione”. Tradizione vuole che venga consumato con fave fresche durante il periodo di quaresima.
Ottimo anche con le cozze.

LA SCAMORZA

INGREDIENTI: Latte vaccino, latte, sale

La Scamorza ha una lavorazione simile alla Fior di Latte ed il casaro è molto scrupoloso nel seguire questa procedura. Viene anch’essa ottenuta dalla lavorazione di latte 100% vaccino. Nonostante la lavorazione sia simile, le temperature a cui viene effettuata la cagliatura e i tempi di maturazione sono diversi. Anche qui il casaro effettua una filatura a mano e dopo la fase di filatura, immerge la scamorza in una vasca di salamoia per far si che si formi una patina protettiva all’esterno e conferire il suo sapore tipico. Una volta pronte, le scamorze vengono legate fra loro con una corda. A seconda nella necessità, il prodotto può essere per essere consumato subito oppure posto ad successiva stagionatura nella apposita cella di maturazione.

CACIOCAVALLO

INGREDIENTI: Latte vaccino, caglio e sale

È un formaggio tipico dell’Italia meridionale. L’origine del nome è ancora avvolta dal mistero ma con molta probabilità prende il nome dal modo in cui questi formaggi vengono fatti asciugare dopo il processo di salamoia. Il caciocavallo dopo essere stato immerso in una vasca contenente acqua salata, per far sì che prenda sapore e che la parte esterna si indurisca, viene legato in coppia con del cordame e appeso ad un asta; da qui il nome Caciocavallo, ossia Cacio (formaggio) a cavallo di un asta. Prodotto con Latte vaccino, sale, caglio e fermenti lattici. Il caciocavallo può essere piccante oppure dolce a seconda del tipo di lavorazione che viene effettuata.

PRIMO SALE E GIUNCATA

INGREDIENTI. LATTE VACCINO, CAGLIO, SALE

Anche se questi due prodotti a molti possono risultare simili, in realtà nella tradizione e l’arte casearia pugliese le differenze ci sono e come e sono da ricercarsi nella fase di cagliatura e nelle temperature. Entrambi ottenuto da latte 100% vaccino, questi due formaggi sono i formaggi da tavola per eccellenza in Puglia, Fernando dopo aver portato ad alta temperatura il latte procede a cagliare il latte. Una volta che il formaggio inizia ad avere la giusta consistenza, e dopo una fase di rassodamento, con degli appositi fuscelli Fernando da la forma caratteristica propria del prodotto.
Il Primo Sale e la Giuncata possono essere consumati cosìcome sono oppure nelle loro varianti speziate con rucola, salmone, pepe, peperoncino, noci etc.

CIAMBELLA DI SCAMORZA AFFUMICATA CONDITA

INGREDIENTI: latte vaccino, siero di latte, sale, funghi

Seguendo la lavorazione della nostra classica scamorza, il nostro casaro si improvvisa pasticciere e utilizzando degli stampi da forno dà alla scamorza la forma di una vera e propria ciambella. Durante la lavorazione vengono aggiunti dei condimenti che possono andare dai funghi alle olive, dal peperoncino a qualsiasi cosa i nostri clienti desiderino. Dopodiché il tutto viene affumicato. La particolarità di questo formaggio è che viene venduto a fette, il che lo rende ideale per essere grigliato. Grigliandolo e servendolo ancora fumante a tavola, la scamorza libererà il suo gusto affumicato e il condimento all’interno verrà esaltato conferendo alla pietanza un gusto unico.

RICOTTA FORTE

INGREDIENTI:

La ricotta forte è uno di quei formaggi che non tutti conoscono, e solo in pochi conoscono l’antica procedura che permette di ottenere un formaggio che si avvicini il più possibile a quello della vera ricotta forte di un tempo. La nostra ricotta forte ha come unico ingrediente solo e soltanto la ricotta di pecora o di mucca di nostra produzione a. Il nostro casaro attraverso un processo di stagionatura antico e custodito gelosamente negli anni riesce ad ottenere un prodotto unico che non troverete da altre parti. Senza uso alcuno di fermenti e di conservanti o additivi ma solo un prodotto naturale. Ideale per tartine e sughi rossi ha un sapore forte che stuzzica il palato con un retrogusto leggermente piccante.

CASU PILUSU

INGREDIENTI:

Il “Casu Pilusu” più che un prodotto caseario Pugliese è un prodotto tipicamente salentino. Come per ogni altro prodotto genuino che produciamo, anch’esso è fatto con solo latte di pecora, sale e caglio. Questo formaggio si presenta in piccole forme dopo un periodo di stagionatura che varia a seconda del sapore e della consistenza che gli si vuole dare. La tradizione vuole che sia stagionato almeno un mese per garantire una totale asciugatura necessaria a i far sì che si formi la sua caratteristica scorza che ne mantiene inalterate tutte le proprietà organolettiche. Dal sapore forte e deciso è un formaggio per chi vuole assaporare i sapori di un tempo, sapori tipici delle culture agricole del sud Italia.